Siracusa: Vendevano ricci abusivamente. Denunciati dalla polizia

Sono stati sorpresi a vendere ricci di mare abusivamente, senza le dovute autorizzazioni. Per tali motivi sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato di Ortigia. Si tratta di M.C. di 25 anni e M.S. di 50 anni, siracusani, che al momento del controllo hanno anche posto resistenza ai pubblici ufficiali.

I 2 sono stati sorpresi nell’ambito di servizi mirati al contrasto dell’abusivismo commerciale, effettuati unitamente a personale della Guardia Costiera e della Polizia Municipale.