Siracusa: Progetto scuole sicure – 2 giovani trovati con hashish

Nella mattinata di ieri, così come disposto dal Questore di Siracusa nell’ambito del progetto denominato “Scuole sicure”, gli Agenti della Polizia di Stato, in occasione della riapertura delle scuole, hanno effettuato in tutta la Provincia dei servizi di vigilanza presso gli istituti scolastici al fine di prevenire qualsivoglia illecito.

Nell’ambito di detti servizi, nei pressi di un istituto superiore, gli Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa procedevano al controllo di due giovani a bordo di motociclo che, alla vista degli Agenti, parcheggiavano il mezzo e cercavano di confondersi tra gli alunni che in quel momento si trovavano nel piazzale per la ricreazione.

I due giovani venivano sottoposti a controllo, a seguito del quale il minorenne  (classe 2003) veniva trovato in possesso di 1 grammo di hashish e, pertanto, segnalato alla competente Autorità Amministrativa; il maggiorenne di appena 19 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, veniva sanzionato amministrativamente ( per una cifra pari ad oltre 5.000 euro) in quanto circolava senza avere conseguito la patente e con il motociclo sprovvisto di copertura assicurativa.