Siracusa: Denunciati 2 marocchini per aggressione a titolare sala scommesse

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia  in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa e agenti in servizio al Commissariato di Polizia di Ortigia hanno arrestato 2 marocchini perchè stavano minacciando e aggredendo i titolari della sala scommesse sita in via Gioberti.

Si tratta di per El Ouaari Charaf,  e Mouhim Ayoub entrambi di 27 anni di origine marocchina, arrestati per i reati di minacce, resistenza, violenza e lesioni a Pubblico ufficiale e per danneggiamento ai beni dello Stato.

I fermati espletate le formalità di rito sono stati condotti al carcere di Cavadonna