Siracusa, il Coni consegna le stelle al merito sportivo

Siracusa (16/02/2017) – Si è svolto stasera, sotto l’egida della Delegazione provinciale di Siracusa,  nella sala Ciane del Grand Hotel Ortigia, la cerimonia delle assegnazioni delle Stelle al Merito sportivo a dirigenti e società della provincie di Siracusa e Ragusa, delle Palme al Merito tecnico e delle Medaglie al Valore Atletico relativi all’anno 2015.

Durante l’evento, presentato da Irene Galeano, sono stati premiati dirigenti, atleti e società che hanno ottenuto risultati di rilievo nella stagione 2014-2015. Presenti numerosi personaggi dello sport siracusano, fra le società insignite della Stella di bronzo, la Polisportiva Rari 86 Augusta di canoa,mentre medaglie di bronzo per Gianmarco Emanuele,Davide Novara, Edorardo Corvaia , vice campioni d’Europa con la Nazionale di canoapolo, Ludovica Farina , campionessa italiana di golf, Federica Italia terza agli Europei di twirling, Salvatore Ravalli secondo al campionato europeo di Paracanoa K1 m200, Giuseppe Russo, campione italiano di Taekwondo, Salavore Adernò, terzo agli Europei di freestyle, Adriano Argentino, campione italiano tiro al bersaglio subacqueo, Irene Burgo, terza agli Europei di canoa K1 m1000, Cristina Busà, campionessa italiana Karate Kumite kg 55, Luca Di Guardo, campione italiano rugby subacqueo. Palma di bronzo per Pierpaolo Arganese, tecnico del Kst Siracusa e della Nazionale under 21 di canoapolo. Come dirigenti per la provincia di Siracusa sono stati premiati con le stelle di bronzo Luigi Flaccomio, Roberto Leone, Giacomo Rizza, Liddo Schiavo, mentre per quella di Ragusa, Giovanni Dierna e Giovanni Farruggio.

“ Nonostante la crisi che ci attanaglia, il mondo dello sport del sudest della Sicilia riesce sempre ad essere competitivo – commenta Liddo Schiavo, delegato provinciale del Coni Siracusa- quest’anno premieremo anche esponenti di rilievo della provincia ragusana. Anche attraverso lo sport, con le sue eccellenze, il Sudest continua ad essere protagonista”.