Siracusa: I carabinieri sequestrano sostanze dopanti e denunciato un body bulder

I militari del NAS di Ragusa e della Compagnia Carabinieri di Siracusa hanno effettuato controlli all’interno dei centri sportivi e palestre della città. Nell’ambito dei controlli hanno denunciato un giovane di 23 anni I. G. Body Builder per passione per uso di sostanze non consentite, e a seguito di perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di oltre 110 confezioni di farmaci ad azione dopante, per un valore di più di 2 mila euro.

L’azione dei militari è volta a tutelare la salute dei giovani che spesso, piuttosto che frequentare le palestre per svago o per il benessere psico-fisico utilizzano sostanze e prodotti dopanti, vietati dalla legge.