Siracusa, bilancio di previsione. Sorbello e Vinci: “siamo alle solite!”

L’Assessorato regionale delle Autonomie Locali, con circolare del 19 aprile, ha avviato l’iter per il commissariamento dei Comuni che non hanno approvato il bilancio di previsione del 2017, visto che il termine fissato dalla legge è già scaduto. Tra questi c’è purtroppo anche quello di Siracusa.

Intervengono a tal proposito i consiglieri Salvo Sorbello e Cetty Vinci: “Interveniamo – dicono – per sapere cosa si stia facendo, alla luce del sole, perché i solenni proclami dell’Amministrazione, che promettevano l’approvazione dello strumento finanziario nel rispetto dei termini di legge (come ad esempio ha già provveduto la vicina Catania), sono rimasti ancora una volta lettera morta e non si ha notizia del nuovo bilancio, indispensabile per programmare in maniera oculata le spese del Comune. Proprio gli attuali amministratori, quando erano all’opposizione, evidenziavano i “ritardi costanti nella redazione dei bilanci, strumenti economici indispensabili per la programmazione dell’ente e per il controllo delle spese da parte del consiglio comunale”.

Si diano – concludono i due consiglieri  – risposte certe ai cittadini, che stanno già pagando la supersalata tassa sui rifiuti per l’anno in corso e non sanno come saranno spesi i soldi del Comune”.

 

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.