Si spacciava per avvocato, ma era un truffatore, arrestato dalla Questura di Siracusa

Si fingeva un accocato o un maresciallo, e riusciva a truffare anziane signore.

La Squadra mobile della Questura di Ragusa ha arrestato un truffatore seriale napoletano che aveva come vittime anziane signore. Avrebbe instacato, dai suoi illeciti, 25 mila euro, anche se gli inquirenti credono siano di più.

L’arrestato è Pasquale Gente, di 59 anni, originario di Napoli, e in passato più volte denunciato per gli stessi reati. Il Gip di Ragusa, che gli contesta quattro truffe riuscite e due tentate.

Il bottino di ogni truffa superava i 5 mila euro, ma avanzava anche richieste fino a 30 mila euro. E quando le vittime non avevano tutto il denaro, il truffatore si faceva consegnare oggetti in oro.

Adesso l’uomo si trova in stato di fermo ma gli inquirenti invitano a denunciare qualora ci fossero altre vittime