Sequestrati 70 software illegali a una società pubblicitaria

La guardia di Finanza di Catania, nell’ambito del progetto nazionale atto a contrastare la pirateria dei software, hanno sequestrato ad una società di pubblicità e marketing 70 software privi relativa licenza d’uso, in violazione della normativa vigente a tutela della proprietà intellettuale.

Il rappresentante legale della società, che ha sede in Valverde, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, i software illegali e i quattro computer su cui erano installati sono stati sottoposti a sequestro, inoltre è stata applicata anche una sanzione di natura amministrativa di 51 mila euro corrispondenti al doppio del valore di mercato dei software illecitamente utilizzati.