Rosolini: Trovato con armi e droga in casa, arrestato dai carabinieri

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno tratto in arresto P.F., rosolinese di 32 anni, in quanto a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di una “pietra” di cocaina di circa 10 grammi nonché è stata rinvenuta, all’interno della sua abitazione, una pistola scenica senza tappo rosso e con camera di cartuccia e canna libera, perfettamente funzionante ed assimilabile quindi ad arma da fuoco clandestina. Immediato il sequestro dell’arma e della sostanza stupefacente. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale  “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.