Rosolini: il 12 novembre al via la mensa scolastica

Il Sindaco Pippo Incatasciato, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Concetta Guarino e il Responsabile del Settore Salvatore Covato, comunicano che giorno 12 Novembre avrà inizio il servizio di mensa scolastica, a favore degli alunni di scuola materna ed elementare che svolgono attività di tempo prolungato. La gestione del servizio è affidata alla Coop. Soc.”ORCHIDEA” di Bagheria (PA). 

I pasti saranno preparati  nel centro cottura del plesso S. Cuore, per gli alunni della stessa scuola, e nel plesso S. Alessandra per tutte le restanti classi dei tre Istituti Comprensivi.

Si specifica inoltre che i pasti saranno forniti secondo il menù predisposto nelle tabelle dietetiche, quattro menu settimanali che nel mese si alterneranno sia per la scuola materna ed  elementare, sia per specifiche patologie o per credenze religiose; il costo del pasto per bambini della scuola materna €. 2,66; il costo del pasto degli alunni della scuola elementare €. 2,91; per tutte le famiglie meno abbienti, il cui ISEE non è superiore ad €. 2.065,02, il costo del pasto è di €. 1,20 per la scuola materna,  €. 1,31 per la scuola elementare.

Per ottenere la riduzione del ticket occorre presentarsi presso il VII Settore Servizi Sociali -Pubblica Istruzione di via Tobruk, per provvedere alla compilazione della richiesta, alla quale verranno allegati copia del certificato ISEE e del documento di identità.  Allo stesso Ufficio dovrà essere presentata la richiesta per la fornitura di pasti per diete speciali. Per l’acquisto dei buoni pasto verrà effettuata, da parte della ditta,  una prevendita dal giorno 7 al 9 novembre presso il centro cottura del plesso S. Alessandra, dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

Tale servizio si svolgerà  nei giorni di Lunedì e Venerdì, sempre dalle ore 9,00 alle 12,30, nello stesso centro.