Rosolini: giovane di 17 anni beccato con banconote false da 20 Euro 

Rosolini. 12 febbraio 2017 –

Andava in giro per la città con banconote false. A soli 17 anni, qualcuno gli avrà consegnato tali banconote e il giovane ragazzo provava a piazzarle. I fatti, che vi descriviamo di seguito, hanno insospettivo i carabinieri di Noto in pattugliamento nella città di Rosolini. EN. Z. di anni 17 è stato deferito alla competente autorità giudiziaria in quanto trovato in possesso di nr. 8 banconote da taglio di euro 20 palesemente contraffatte. Il giovane, controllato per le strade del paese, alla vista dei militari aveva repentinamente cambiato strada cercando di allontanarsi. Atteggiamento che ha insospettito i Carabinieri i quali lo hanno sottoposto a controllo di polizia e successiva perquisizione personale rinvenendo le banconote false.

Nonostante le stesse fossero palesemente contraffate in quanto prive degli elementi di rilievo, della striscia brillante e dell’ologramma, il giovane ha ripetutamente provato a giustificarne l’autenticità, rifiutando, alla fine, di fornire indicazioni in merito alla loro provenienza. Le banconote, sottoposte a sequestro, saranno oggetto di ulteriori indagini al fine di individuarne la provenienza.