Rosolini: Aggiudicati i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto della pubblica illuminazione della città

Sarà la ditta AEGI di Angelo Spadaro di Rosolini ad eseguire i lavori ordinari e straordinari di manutenzione dell’ impianto della pubblica illuminazione della città (strade, piazze, quadri,  equipaggiamenti,  sostegni e lampade).

Le ditte invitate sono state 75, ovvero tutte quelle inserite nell’Albo di fiducia dell’Ente. A partecipare alla gara  in otto. La ditta AEGI si è aggiudicata la gara d’appalto, presentando un ribasso sull’elenco prezzi del 46,17%.

A comunicarlo il Sindaco Pippo Incatasciato e l’Assessore ai LL.PP. Carmelo Di Stefano.

Gli interventi manutentivi ordinari  in particolare interesseranno il ricambio programmato delle lampade in determinate zone e/o il ricambio occasionale delle lampade fuori servizio, con la fornitura di lampade di ugual tipo e potenza, tensione di funzionamento e temperatura di colore di quelle originali; la riparazione o la sostituzione di corpi illuminanti deteriorati o danneggiati per usura, invecchiamento o per incidenti stradali; la sostituzione o la riparazione dei pali della pubblica illuminazione deteriorati o danneggiati per usura, invecchiamento o per incidenti stradali.

Per quanto attiene gli interventi straordinari, questi interesseranno  la spostamento di punti luminosi in relazione alla demolizione, trasformazione di edifici esistenti; lo spostamento ed integrazione di parti dell’impianto in relazione a trasformazioni ed ampliamento delle sedi  viarie esistenti; la  trasformazione o potenziamento di parti dell’impianto in relazione a necessità di natura tecnica; l’esecuzione e la trasformazione di impianti in relazione a manifestazioni di particolare importanza cittadina.

 

Con l’affidamento dei lavori manutentivi – afferma l’Assessore Di Stefano – avremo la garanzia di mantenere efficiente l’impianto di illuminazione pubblica in Città e nelle contrade considerato che il Comune non ha mezzi idonei utilizzabili per mantenere e garantire l’efficienza di tutto l’impianto. Garantire un rete di illuminazione pubblica efficiente significa non solo offrire semplicemente più luce, ma  anche garanzia di sicurezza a tutti i cittadini