Rissa in un bar di Villasmundo, i carabinieri arrestano 4 persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di Augusta, a Villasmundo hanno tratto in arresto quattro persone nella flagranza del reato di rissa e lesioni personali aggravate.

Nello specifico i Carabinieri sono stati allertati telefonicamente perché all’interno di un bar era in corso una lite tra quattro uomini. Gli stessi utilizzavano anche oggetti atti ad offendere quali spranga di ferro ed un’arma da punta e taglio.

I militari, giunti sul posto, appurando che poco prima si era consumata una rissa, per futili motivi, dovuti, probabilmente, anche all’eccessivo uso di alcool nei festeggiamenti per il nuovo anno, hanno tratto in arresto i pregiudicati di Villasmundo MONTAGNO BOZZONE Natale, di 48 anni celibe, operaio, MONTAGNO BOZZONE Antonino, di 28 anni convivente, disoccupato, e il pregiudicato di Carlentini SFERRAZZO Dario, 25 anni disoccupato, e P.S., di 23 anni celibe, disoccupato, incensurato.

I Militari dell’Arma intervenuti nell’immediatezza dei fatti, sono riusciti a rintracciare i 4 uomini che nel frattempo si erano recati presso le strutture sanitarie del territorio ove gli venivano prestati i primi soccorsi a seguito delle ferite, da taglio e dal corpo contundente, riportate.

I 4 arrestati sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.