Riduzione sulla bolletta grazie al compostaggio domestico

Cresce l’attenzione nei confronti della tutela dell’ambiente, l’ecologia per la città di Siracusa sembra essere una delle priorità alle quali non si può più rinunciare.

L’associazione Rifiuti Zero sta selezionando 70 utenze per intraprendere l’attività di compostaggio nella compostiera di comunità statica,installata recentemente presso il Vivaio Comunale di Siracusa.

Le 70 utenze selezionate che effettueranno il compostaggio domestico avranno diritto alla riduzione TARI del 15% , come previsto dalla legge n.266/2016 e dal regolamento TARI comunale di Siracusa.

Analizzando i benefici che si possono trarre da tale operazione sia in termini ambientali che in termini di risparmio sulla bolletta , il numero degli utenti è destinato inevitabilmente a crescere.

E’ necessario diffondere in maniera capillare una nuova consapevolezza per vivere meglio e in armonia con l’ambiente e grazie al progetto in esame,viene posta una pietra miliare.

Possono partecipare alla selezione tutti i cittadini residenti a Siracusa che siano soggetti iscritti regolarmente al ruolo della tassa rifiuti e che si trovino in condizione di regolarità per il pagamento della TARI.

Nel caso in cui il numero di richieste sia superiore, si procederà a sorteggio pubblico.

Maggiori informazioni, modalità e domanda di partecipazione possono essere scaricate dal link www.rifiutizerosiracusa.it/avviso.html

La scadenza per presentare le domande è il 23 dicembre 2017.

R.R