Razionalizzazione rete scolastica, eletti come rappresentanti i sindaci di Siracusa, Avola, Rosolini, Lentini, Priolo, Floridia, Palazzolo

Riunione stamattina dell’Assemblea dei sindaci per discutere di razionalizzazione della rete scolastica e varare un Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche.

Siracusa, 27 ottobre 2015 – Si è svolta questa mattina, presso la sala dei Comuni in via Roma 31, l’Assemblea dei sindaci convocata dal commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, Antonino Lutri, per discutere di razionalizzazione della rete scolastica e varare un Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche. Piano che entro il 29 di questo mese il Csp (Consiglio scolastico provinciale) dovrà inoltrare alla Regione per l’approvazione.

I sindaci del territorio hanno eletto sette rappresentanti: i primi cittadini di Siracusa, Priolo, Floridia, Palazzolo, Lentini, Avola e Rosolini.

Nel corso della conferenza si è valutata la posizione di alcuni istituti comprensivi e, soprattutto, la situazione riguardante il liceo classico Megara di Augusta. E’ passata la proposta di accorpamento con l’Itis di Augusta.

Per quanto riguarda il liceo artistico Gagini, unico nel territorio  provinciale, è passata la proposta di accorpamento con l’Ipsia Calapso di via Piazza Armerina.

Sì alla proposta di aggregazione del liceo Scientifico di Canicattini Bagni con l’istituto superiore di Palazzolo Acreide. Accettata anche la proposta di portare la presidenza dello Juvara presso l’istituto Leonardo da Vinci di Floridia. Adesso questo Piano, che comprende anche la situazione di alcuni istituti comprensivi di competenza dei comuni, sarà inviato entro giovedì prossimo alla Regione per l’approvazione.

 

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.