I ragazzi del Servizio Civile incontrano gli studenti del Primo Istituto Superiore “Archimede”

I ragazzi del Servizio Civile raccontano la loro esperienza ai giovani studenti del Primo Istituto Superiore “Archimede” di Rosolini. Lo hanno fatto nei giorni scorsi, presente per l’occasione anche l’assessore ai Servizi Sociali e Politiche Giovanili Michele Floriddia, presso le sede degli vari Plessi ed hanno spiegato loro cosa sia il servizio civile, come nasce e come si è evoluto. I giovani, inseriti nel progetto “Rosolini cittadinanza giovane” promosso dal Comune di Rosolini – Settore  Servizi e Politiche Sociali  che vede l’A.S.SO. D. Onlus, Ente capofila, hanno spiegato le attività svolte, i valori ed i principi che stanno alla base del Servizio Civile, le sue aree d’intervento e i progetti e risposto alle tantissime domande degli studenti, molto interessati a conoscere le opportunità offerte da questa importante esperienza formativa. Al termine dei vari incontri è stato distribuito ad ogni studente un questionario per rilevare i bisogni e problematiche al fine di avviare sinergicamente una progettazione per la realizzazione di azioni a beneficio dei giovani locali.

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.