Progetto “Urban Waste”, posizionato in Ortigia un nuovo contenitore degli oli esausti

E’ stato posizionato questa mattina il nono raccoglitore di oli vegetali esausti in città. Stavolta è stata scelta Ortigia e la cosiddetta “oliva” è stata posizionata in via Vittorio Veneto, nel tratto tra via De Benedictis e via Dione.

La promozione della corretta raccolta dell’olio esausto è una delle tre azioni previste dal progetto “URBAN-WASTE” di cui il Comune è partner con altre 10 città europee. Le altre due azioni sono: la diffusione della comunicazione ai turisti in lingua inglese e il miglioramento delle attrezzature nei luoghi di arrivo dei flussi turistici: molo Sant’Antonio, Parco archeologico della Neapolis, Fonte Aretusa e Foro Vittorio Emanuele (Marina).