Noto: Sciopero annullato, nessun disservizio nella raccolta rifiuti in occasione dell’Infiorata

Sciopero scongiurato per la 39^ edizione dell’Infiorata di Noto da parte dei netturbini. Nessun disservizio quindi e città pulita per l’importante evento del Comune barocco. Lo fa sapere la Roma Costruzioni SRL in una nota scritta: “Annullato lo sciopero degli operatori ecologici, proclamato precedentemente per sabato 19 maggio. A seguito di numerosi incontri e colloqui tra l’avvocato Salvatore Russotto, legale della Roma Costruzioni srl e le Organizzazioni Sindacali, è stato scongiurato qualsiasi rischio di astensione dalla raccolta ordinaria dei rifiuti da parte dei lavoratori. Nessun disservizio dunque per la città di Noto che, in vista dell’Infiorata, potrà mostrarsi in tutta la sua bellezza ai tantissimi visitatori e turisti. A permettere il raggiungimento di questa soluzione il grande senso di responsabilità manifestato dall’Amministrazione comunale di Noto nonché dalle Organizzazioni Sindacali che, in un clima di rispetto e di ottime relazioni, hanno condiviso l’invito e le motivazioni del legale della ditta che gestisce il servizio di raccolta differenziata nel Comune di Noto, revocando nel tardo pomeriggio di oggi lo sciopero, che era stato proclamato di concerto con la RSU dell’unità produttiva, Servizio di Igiene Ambientale, con una nota inviata lo scorso 8 maggio. Da questo momento ci si augura che i rapporti tra le parti sociali proseguano in modo costruttivo e sereno”