Noto: La polizia di stato denuncia una donna per furto

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, hanno denunciato G.M. di 27 anni, di Noto e già conosciuta alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato in abitazione.

In particolare, a mezzogiorno circa dell’1 febbraio u.s., la giovane veniva sorpresa dal proprietario all’interno di una casa rurale sita in contrada Fiumara e si dava a precipitosa fuga con la propria automobile.

L’uomo, però, riusciva a segnare il numero di targa e a comunicarlo agli Agenti di Polizia che rintracciavano l’auto e, a seguito di perquisizione, rinvenivano due manicotti idraulici  che la vittima del furto riconosceva come suoi.