Noto: Donna muore in casa per coma etilico

E’ morta in casa, da sola, probabilmente mentre riposava una donna polacca di 35 anni colta da coma etilico. Ad accorgersi del decesso della donna il proprietario della casa che, rientrato nel pomeriggio, l’ha trovata ancora a letto e, sospettando fosse stata colta da malore, ha allertato i medici.

Sul posto sono giunti i militari della locale caserma assieme al medico legale che ha accertato il decesso della donna.

Per combattere il sempre più dilagante problema dell’abuso dell’alcol il Comando Provinciale dei Carabinieri, continua a svolgere nella provincia una intensa azione preventiva con conferenze presso le scuole in cui viene anche dato ampio spazio all’informazione finalizzata ad evitare l’utilizzo di bevande alcoliche prima di porsi alla guida e quindi ad incrementare la cultura della sicurezza stradale.

Sotto il profilo del contrasto, sono sempre più intensi i controlli alla circolazione stradale, anche con l’utilizzo degli apparati di rilevazione etilometrica, soprattutto nei fine settimana e nei luoghi di maggiore concentrazione giovanile. Dall’inizio dell’anno ad oggi, i Carabinieri di Siracusa hanno elevato quasi trenta contravvenzioni al Codice della Strada per guida in stato di ebbrezza con gravi conseguenze per i trasgressori che, nei casi più gravi, vengono deferiti all’Autorità Giudiziaria, soprattutto se coinvolti in incidenti stradali