Noto, i carabinieri dei Nas setacciano le campagne e sequestrano 500 capi di bestiame

 

Nel corso della settimana appena trascorsa, i Carabinieri del Nas di Ragusa, competenti anche sul territorio della provincia di Siracusa, unitamente a veterinari dell’ASP, nel corso della campagna “Estate Tranquilla 2016”, hanno sottoposto a controllo un allevamento di ovini, sito nel comune di Noto, accertando che erano detenuti capi non sottoposti al risanamento per la brucellosi. Sono stati quindi sottoposti a sequestro cautelativo-sanitario 473 capi di bestiame il cui valore ammonta a 80.000,00 € circa.