Maltempo: ritrovata scarpa del giovane medico scomparso a Corleone

Le squadre di soccorso hanno trovato in località Ponte Aranci nel corleonese una scarpa appartenente al pediatra Giuseppe Liotta, 40 anni, scomparso sabato scorso durante il nubifragio che si è abbattuto nella zona. Nei giorni scorsi erano stati trovati il giubbotto e un paio di jeans. Le ricerche proseguono senza sosta da parte dei carabinieri, vigili del fuoco, personale del soccorso alpino, della protezione civile e forestale. La scarpa è stata riconosciuta dalla moglie del medico, Floriana, che è nella zona delle ricerche. L’auto del medico è stata trovata sotto una stradella poco prima del ponticello del Drago. Lì sotto passa il torrente Frattina, affluente del Belice sinistro, che scende e poi cade dalle gole del Drago. Le ricerche sono estese a tutta la zona del corso d’acqua.