La Pop Art italiana di Francesca Falli alla Werkkunst Gallery di Amburgo, dal 30 novembre al 22 dicembre

Domani alle ore 19:00, verrà inaugurata la mostra dal titolo “Pop Art Group Exhibition”, che si terrà presso la prestigiosa Werkkunst Gallery di Amburgo(Germania), che vedrà la partecipazione di 6 tra i importanti rappresentanti internazionali della Pop Art, provenienti da 5 Paesi: Italia, Russia, Belgio, Cile, Regno Unito.

Tra gli artisti la nostra Francesca Falli de L’Aquila che recentemente ha avuto il grande privilegio di essere inserita, con l’opera “Pollo della Francesca” (2018), nel nuovo “Catalogo dell’Arte Moderna. Gli artisti Italiani dal primo Novecento ad oggi. Numero 52”, Giorgio Mondadori Editore, il cui responsabile editoriale è il dott. Carlo Motta.

Gli artisti selezionati dalla Werkkunst Gallery, oltre a Francesca Falli, sono Marie Pol (Russia), Maaike Ottoy (Belgio), Hector McLean (Regno Unito), Sarah Willard (Italia), Benyi Sabanya(Cile).

La mostra collettiva di Amburgo vuole dare risalto a questa forma artistica che si base su una prospettiva critica e ironica delle arti tradizionali, mettendo in risalto elementi della nostra contemporaneità con creatività e prospettive artistiche originali che utilizzano i nuovi codici comunicativi della cultura dei nostri giorni basati soprattutto sul virtuale e sui più diffusi mezzi di comunicazione di massa.