La polizia trasferisce 2 minori stranieri in Svizzera dove abitano i genitori degli stessi

Gli  Agenti della Polizia di Stato, in servizio all’ Ufficio Immigrazione della Questura di Siracusa, hanno trasferito a Stoccolma in Svezia, due minori eritrei, rispettivamente di 16 e 17 anni per ricongiungerli ai  familiari .

Complessivamente, nel corso del 2018 il personale dell’ufficio immigrazione ha organizzato ed eseguito 17 trasferimenti di richiedenti la protezione internazionale in altri stati membri dell’Unione Europea, in collaborazione con l’Unità Dublino del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’interno, la Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia di Frontiera e la locale Prefettura.