La 18^ edizione del Cinema di Frontiera a Marzamemi, slitta a settembre

Uil festival internazionale del cinema di Marzamemi, giunto alla sua 18^ edizione, quest’anno si svolgerà a settembre.

“Per prima cosa – ha dichiarato Giada Farè, nuovo presidente del Centro commerciale naturale “Marzamemi” – ci scusiamo con i fedelissimi del Festival e con chi ha già programmato di partecipare all’evento. Per una serie di motivi siamo costretti a posticiparla ma garantiremo una diciottesima edizione più organizzata e con una nuova formula”.

“C’è una doppia esigenza – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – che ci ha fatto propendere per lo spostamento della diciottesima edizione. In piena fase di destagionalizzazione che abbiamo avviato con grande impegno da parte di tutti, riteniamo che oggi il Festival debba offrire un importante attrattiva culturale diversa rispetto al passato. Si tratta di una scommessa che riteniamo possa esser vinta beneficiando Marzamemi e tutto il territorio di una manifestazione culturale tra le più importanti della Sicilia. L’altra esigenza è dovuta ad un eccessivo slittamento di bandi e, conseguentemente, di accesso ai contributi”.