Il Siracusa calcio esprime solidarietà all’AD Calcio Catania

Il vicepresidente del Siracusa, Costanza Castello, in merito all’intimidazione all’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, culminata con il ritrovamento di una testa mozzata di maiale travisata con una parrucca bionda e un paio di occhiali posta al centro del dello stadio Angelo Massimino, si è espressa così:

“Vogliamo manifestare la nostra vicinanza e mostrare la massima solidarietà nei confronti del Calcio Catania – commenta il vice presidente Costanza Castello – e in particolare dell’ad Pietro Lo Monaco per l’ increscioso fatto. Episodi come questi vanno condannati e combattuti, ci auguriamo che si faccia luce sulla vicenda con l’individuazione dei responsabili di questo vile atto”.