Il professor Francesco Pira relatore al XXII Congresso Internazionale di Sociologia in Spagna. Disinformation e Fake news nella comunicazione politica, focus dell’intervento del sociologo

Il professor Fancesco Pira, sociologo e professore di Comunicazione e Giornalismo all’Università di Messina, atteso in Spagna per un impegno accademico. Anche quest’anno il sociologo  interverrà  al XXII Congresso Internazionale di Sociologia in Castiglia che si svolgerà dal 9 all’11 novembre a Valdepenas, organizzato dall’Associacion Castellano-Manchega de Sociologia e dall’Universidad De Castilla-La Mancha.

La comunicazione politica e pubblica nell’era della disinformazione e delle fake news“, sarà al centro della relazione del professor Francesco Pira, nell’ambito della sessione di Sociologia Politica, Governo e Pubblica Amministrazione dell’incontro congressuale spagnolo che si svolgerà sabato 10 novembre dalle alle 13,30.

“La facilità con cui le fake news vengono rilanciate – ha spiegato il professor Pira alla vigilia della sua partenza per la Spagna-  attraverso il web e persistono negli ambienti digitali è la dimostrazione di quanto possa essere difficile identificarle e di quanto sia più difficile dare vita a trasformazioni positive culturali e identitarie. Occorrono nuove aggregazioni che blocchino le spinte polarizzanti e la frantumazione dei legami sociali”.

 E’ il secondo anno che il sociologo siciliano partecipa a questo importante convegno che vede coinvolti sociologi provenienti da tutte le parti del mondo.