Il Presidente del Consiglio Comunale Piergiorgio Gerratana invoca un deciso cambio di rotta per il Consiglio Comunale: “ Deve tornare a svolgere un ruolo centrale nelle scelte fondamentali che riguardano la vita dell’ente

Il nuovo assetto organizzativo e la nomina dei nuovi Responsabili dei Settori Comunali
operato dall’Amministrazione Comunale viene accolto favorevolmente anche da parte del
Presidente del Consiglio Comunale Piergiorgio Gerratana a conferma della sinergia in essere
tra l’esecutivo e i componenti della coalizione di maggioranza. In una nota inviata al
Sindaco Pippo Incatasciato, agli Assessori e ai Responsabili dei Settori, Il Presidente del
Consiglio Comunale esprime apprezzamento per le scelte operate dalla Giunta e allo stesso
tempo sostegno per il lavoro gravoso che interesserà da qui in avanti tutti i settori della
macchina amministrativa comunale. “Il cambiamento, tanto atteso dai nostri concittadini –
afferma Gerratana – passa dalle scelte politiche messe in campo dalla coalizione che guida la
Città, ma anche e, soprattutto, dalla capacità di trasformare le idee in atti concreti che deve
sapere esprimere l’apparato burocratico che gestisce l’Ente”.
In questo percorso di rinnovamento avviato rientra anche il Consiglio Comunale che deve
ritornare a svolgere un ruolo centrale nelle scelte fondamentali che riguardano la vita
dell’ente, ruolo fortemente sminuito negli ultimi anni. Proprio per rompere col passato, ed
operare una decisa inversione di rotta, come primo atto concreto che si pone la Presidenza è
quello dell’approvazione del bilancio di previsione 2019/2021 entro e non oltre il 31 marzo
p.v. così come previsto dalla circolare dell’Assessorato Regionale alle Autonomia Locali.
“Il raggiungimento di tale obietto – scrive ancora Gerratana – sarebbe, oltre che conforme al
Decreto del Ministero dell’Interno (G.U. del 02.022019), un grande successo per tutti , politica
e funzionari, e consentirebbe una gestione più seria e ordinata della finanza locale”. Per
raggiungere questo obiettivo, Gerratana invita tutti, Giunta e Responsabili, ognuno per
quanto di propria competenza, a predisporre gli atti propedeutici all’approvazione
dell’importante strumento finanziario al fine di consentire alla Commissioni Consiliari
prima e al Consiglio Comunale poi di determinarsi per l’approvazione entro la prima
settimane del prossimo mese di marzo.