Il deputato Marzana contro la discarica di contrada Stallaini

“È del tutto inopportuno collocare una discarica in un’area di elevato pregio ambientale e paesaggistico, ancor più in un contesto complessivo di ricorsi e revoche” dichiara la deputata Maria Marzana a proposito della comunicazione della ditta Soambiente dell’inizio dei lavori, che riapre il pericolo della realizzazione di una discarica in Contrada Stallaini, nei pressi della Riserva di Cava Grande del Cassibile.

“Fortunatamente questa volta si registra l’azione di contrasto svolta dal Comune di Noto che con la recente diffida di inizio lavori alla ditta, è intervenuto per impedire i gravi pericoli che deriverebbero dall’opera” afferma la deputata e aggiunge “Il M5S si è opposto sin dal 2013 al progetto della discarica in contrada Stallaini, coinvolgendo in attività di sensibilizzazione cittadini, associazioni ed amministrazioni locali che al tempo non mostravano determinazione sulla necessità di tutelare una delle aree naturali più suggestive della Sicilia”.