Guardia di Finanza scopre a Caltanissetta una falsa ONLUS, evasione fiscale per oltre 3 Mln di euro

Scoperta a Caltanissetta una maxi evasione fiscale da 3 milioni di euro nel settore dei servizi sanitari e dell’illegittima percezione di contributi regionali. La Guardia di Finanza ha fatto luce sull’attività di una onlus che fornisce servizi con carattere di continuità per l’intera Provincia, percependo dall’Azienda sanitaria provinciale 920mila euro.

Inoltre, rilevata la fittizia natura giuridica della ONLUS, è scattata la sanzione per omessa presentazione della dichiarazione dei redditi ammontanti a circa 3,4 milioni di euro, e per l’omesso versamento di ritenute Irpef per un valore di 140mila euro con la contestuale riqualificazione della posizione di 102 lavoratori, di fatto dipendenti, sebbene inquadrati come volontari.