Floridia, picchia la madre per avere i soldi della droga, arrestato dai carabinieri

Floridia (28/12/2016) – I Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato Sebastianpaolo CastelliI, classe 1991, di Floridia, con precedenti di polizia specifici, per il reato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Il ragazzo da tempo malmenava la madre, minacciandola e distruggendo i mobili e gli oggetti presenti in casa, al fine di intimorire la donna ed ottenere i soldi per l’acquisto delle dosi di droga. Ieri l’ultimo episodio nel quale ha picchiato la manna e ha tentato di estorcerle 50 euro per comprare una dose di droga. La donna ha subito chiamato il 112 per chiedere aiuto e, tempestivamente, sono intervenuti i Carabinieri di Floridia che sono riusciti a fermare il ragazzo e a riportarlo alla calma. Castelli, dopo le incombenze di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, di Siracusa è stato associato presso la casa circondariale di Cavadonna.

 

 

 

Compagnia di Noto

(rif. Cap. Landi 331.3785666)