Avola: Un uomo colpisce a calci e pugni gli agenti di polizia che stavano effettuando al perquisizione in casa. Arrestato

Aggredisce a calci e pugni i poliziotti del locale commissariato di polizia durante una perquisizione domiciliare. E’ successo nella serata di ieri in via Balilla ad Avola dove gli agenti si erano recati, durante controlli sul territorio e supportati da unità cinofile antidroga e anti-esplosivo, per effettuare un controllo presso l’abitazione di Corrado Scala di 38 anni.

I poliziotti avevano già trovato nell’auto dello stesso, su indicazione dei cani dell’unità antidroga, una dose di hashish del peso di 1,6 grammi. All’ingresso degli agenti in casa l’uomo ha iniziato a minacciarli anche di morte, colpirli con calci e pugni impedendo, in alcuni momenti, anche la regolare attività di polizia.

Per tali motivi l’uomo è stato tratto in arresto per i reati di lesioni, minacce gravi, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale