Avola: la Polizia di Stato esegue una misura cautelare

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Polizia Statale di Avola, a seguito di attente indagini investigative, dirette dalla Procura della Repubblica di Siracusa, hanno eseguito un’ordinanza cautelare del divieto di avvicinamento a carico di un uomo (classe 1960).

Sullo stesso grava il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla sua ex convivente (classe 1964) nonché il divieto di comunicazione con qualsiasi mezzo. Lo stesso è accusato dei reati di atti persecutori e minacce gravi.