Avola: La capitaneria di porto dichiara interdetta l’area di mare in contrada Cicirata

La Capitaneria di Porto di Siracusa rende noto che, per consentire la fruizione di un sito subacqueo d’interesse culturale, contrassegnato dalla presenza di un cannone in ferro del XVII o XVIII secolo in località Contrada Cicirata dichiara l’area interdetta all’ancoraggio ed alla sosta di navi, imbarcazioni, natanti ed unità di qualsiasi tipo, allo svolgimento di lavori e rilievi marini, nonché all’esercizio di qualsiasi attività di pesca e di immersione.

I contravventori alla Ordinanza saranno ritenuti responsabili di tutti i danni che potessero derivare loro, a terzi o a cose in conseguenza dell’inosservanza della presente norma.

Per informazioni la Capitanerai di porto mette a disposizione i propri uffici o il sito internet istituzionale.