Avola: giovane suicida all’ospedale Di Maria

Avola. 20 luglio 2017 – È successo ieri l’altro. Un giovane di 26 anni,  Carmelo Cassarino, di Rosolini ha consumato un tragico gesto, inpoccandosi con la cintura del pigiama nella sua stanza all’ospedale Di Maria di Avola. Era ricoverato nel reparto di psichiatria. Il ragazzo stava attraversando un momento molto difficile per la separazione dalla moglie e l’affidamento dei figli alla stessa.

Del gesto si sono accorti gli infermieri i quali  accorsi, non hanno potuto far altro  che constatare il decesso del giovane rosolinese.

Sull’evento ora indaga la magistratura, da indiscrezioni, pare, che la famiglia abbia presentato  una denuncia contro l’Asl.