Avola: I Carabinieri del NAS chiudono un frantoio

Avola. 22 ottobre 2017 – Continuano i controlli su tutto il territorio della Provincia ad aziende ed esercizi commerciali di produzione e somministrazione di bevande ed alimenti. In tale contesto i Carabinieri del Comando Provinciale e del NAS nel corso della settimana hanno effettuato alcuni accessi ad altrettante attività della zona sud della provincia per verificare in particolar modo il rispetto le condizioni igienico- sanitarie dei locali in cui vengono prodotti, manipolati, distribuiti e quindi somministrati generi alimentari. Tra i servizi condotti, l’accesso effettuato dai militari del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Ragusa ad un frantoio di Avola, ha consentito ai Carabinieri di rilevare come l’azienda di produzione di olio di oliva operasse in condizioni igienico – sanitarie assolutamente precarie oltre al fatto oltre che priva delle previste autorizzazioni. A causa delle numerose violazioni emerse, al termine della verifica, d’intesa con il personale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, i militari del NAS hanno disposto la chiusura dell’attività.