Asp Siracusa: 78 infermieri hanno firmato il contratto passando così di ruolo

Lunedì prossimo alle ore 10,30, nella sala conferenze dell’Ordine dei Medici di Siracusa (Corso Gelone 103) si svolgerà la cerimonia dell’Asp di Siracusa per la firma dei contratti individuali di lavoro e l’immissione in ruolo a tempo indeterminato di 83 ex precari di cui 78 infermieri professionali, 3 ostetrici e 2 tecnici di laboratorio biomedico stabilizzati in applicazione del comma 1 dell’articolo 20 della riforma Madìa.

A presiedere la cerimonia sarà il direttore generale facente funzioni dell’Asp di Siracusa Anselmo Madeddu insieme al direttore amministrativo Giuseppe Di Bella e al direttore dell’Unità operativa Gestione risorse umane nonché direttore del Dipartimento Amministrativo Eugenio Bonanno, alla presenza di dirigenti sanitari dell’Azienda.

“Dopo la toccante cerimonia di aprile scorso, con la stabilizzazione di 108 precari dirigenti medici, non medici e del comparto – commenta Madeddu – l’Asp di Siracusa vivrà un altro momento di grande commozione durante il quale altri 83 professionisti reciteranno la formula solenne del giuramento ed avranno, dopo anni di precariato, certezza di lavoro, stabilità e serenità per sé e per le proprie famiglie”.