Alla Fanusa di Siracusa data alle fiamme un’abitazione con 20 litri di liquido infiammabile

Non ci sarebbero dubbi sull’ororigine dolosa dell’incendio che la scorsa notte ha creato ingenti danni a un’abitazione di contrada Fanusa a Siracusa. Gli inquirenti hanno infatti trovato una tanica con 20 litri di liquido infiammabile posizionata all’interno della struttura a 2 piani.

L’incendio ha interessato solamente il piano primo della casa causando molti danni che sono ancora in fase di quantificazione. Sul posto sono intervenuti i militari dell’arma dei carabinieri della Stazione di Cassibile hanno avviato le indagini per risalire all’identità dei responsabili ed assicurarli alla giustizia.